Segui lo Stadio: Lingua:

11 giugno – 5 luglio : Corruzione Capitale | Roma ai tempi degli ingranaggi lubrificati

Il progetto, a cura dell’ Associazione New World, vuole raccontare, attraverso il linguaggio creativo, la sopraffazione e la devianza criminale che hanno insanguinato e umiliato Roma e tutta la Nazione. La volontà comune dei singoli artisti sarà di portare a conoscenza e a discussione del pubblico una delle tematiche più scottanti di questo tempo.
Muovendo dalla riflessione artistica si arriva ad indagare una dimensione concreta come fatto che riguarda tutti.

“Il malaffare a Roma è pratica usata anche nel mondo antico. L’abbiamo scoperto guardandoci indietro. Ci siamo messi alla ricerca delle sue radici e, in questo percorso, ci siamo imbattuti nel libro di Tacito, Annales, al quale rimandiamo per ulteriori approfondimenti. Con questo scritto siamo andati tanto lontano nel tempo da arrivare ai primordi del malaffare romano, sarebbe a dire in un’epoca in cui tutti erano corrotti e i cittadini senza diritti. Infatti, nel 14 d.C., le garanzie che oggi ci troviamo a perdere, non esistevano proprio.
Molti secoli dopo (1300) trovano Firenze al centro del malcostume e Dante destina all’Inferno i barattieri
(canti XXI e XXII, Divina Commedia), colpevoli di aver usato le loro cariche pubbliche per arricchirsi
attraverso la compravendita di provvedimenti, permessi e privilegi”

Attività di gestione: MKT121 srl - Piazza Navona 45, 00186 - Roma - P.iva 09993821009